Ingrandimento del pene: quanto è realistico?

Tutti sanno che nessuna pompa, pillola o esercizio renderà il pene più grande, o no?

uomo che misura il pene prima dell'allargamento

"Mi viene chiesto continuamente dell'ingrandimento del pene", afferma Michael, MD, urologo presso l'Harvard Medical Institute e la Women's Clinic di Boston. "Gli uomini sono pronti a tutto per l'ingrandimento del pene". Ma è reale?

Non proprio. "Sono stronzate, " ripete stancamente O'Leary. Dopotutto, se fosse così facile, allora ogni uomo avrebbe avuto un pene di 30 centimetri.

Ma il buon senso non ferma ancora tutti. Grazie alla nostra costante ricerca di auto-miglioramento, gli annunci per l'ingrandimento del pene sono ovunque. Le pillole per l'ingrandimento del pene vendute illegalmente sono pubblicizzate in televisione. Senza chiedere il tuo consenso, ricevi costantemente tale pubblicità via e-mail. Oltre 10. 000 uomini negli Stati Uniti, forse molti di più, hanno subito un intervento chirurgico di ingrandimento del pene più di un dubbio.

Ma non affrettarti a prendere soldi e ad abbassare i pantaloni. Abbiamo considerato tutti i metodi fraudolenti di ingrandimento del pene e siamo pronti a condividere con te.

Il mio pene può diventare più grande?

Innanzitutto, anche se tu stesso sei sicuro di avere un pene piccolo, in effetti può essere, stranamente, di dimensioni normali. La dimensione media di un pene eretto è di 10-15 centimetri. La lunghezza di un pene non eretto può variare. Ma questo significa che se negli spogliatoi noti qualcuno con un pene impressionante, è improbabile che diventi molto più grande in uno stato eretto e viceversa un pene che sembra piccolo può aumentare notevolmente.

In secondo luogo, se pensi ancora di avere un pene piccolo, anche se il sovrano dice il contrario, allora puoi diagnosticare te stesso dal campo della psichiatria: disturbo di dismorfismo del tuo pene. Questa diagnosi è vicina alla percezione distorta del proprio corpo all'anoressia, quando una persona continua a considerarsi grassa, anche quando dolorosamente magra. Secondo uno studio, la maggior parte degli uomini sottoposti a chirurgia dell'ingrandimento del pene ha questo disturbo. Rimangono insoddisfatti delle loro dimensioni dopo l'operazione.

"Gli uomini con una dimensione del pene normale ma che credono di essere piccoli hanno maggiori probabilità di essere aiutati da uno psichiatra che da un chirurgo", afferma Karen Elizabeth Boyle, MD, assistente professore di urologia presso la Johns Hopkins Clinic for Reproductive Medicine and Surgery di Baltimora .

Pompe, pillole, tinture di erba di capra di montagna e altre sciocchezze per l'ingrandimento del pene

Bene, abbastanza consigli sensati da esperti. Ecco una breve descrizione dei modi per aumentare il pene, se non hai già lasciato questa idea.

  • Pompa a vuoto. Questo è un dispositivo classico nel genere dell'ingrandimento del pene. Metti il tuo pene in un cilindro collegato a una pompa ad aria. Con l'aiuto di un aspirapolvere, più sangue entra nel pene, erigendolo e ingrandendolo. Quindi pizzichi il pene con un anello, come un laccio emostatico, per impedire il riflusso del sangue. Tali pompe sono utilizzate in medicina per trattare la disfunzione sessuale. Ma l'effetto di un pene allargato passa rapidamente. Non appena si rimuove l'anello, il pene tornerà alle sue dimensioni normali. I possibili rischi includono impotenza temporanea, foruncoli, lividi, danni ai vasi sanguigni, pelle che perde il suo colore naturale e diventa più sottile. L'anello viene indossato per un massimo di 20-30 minuti, dopodiché può iniziare il danno tissutale.
  • Esercizi, pesi e altri dispositivi. Innanzitutto, ricorda: non puoi sovraccaricare il tuo pene con esercizi come puoi fare con i bicipiti. Non è un muscolo. Tuttavia, alcuni dispositivi e tipi di stimolazione presumibilmente allungano la pelle e allungano il pene stesso. Un famoso esempio è il jelqing, una serie di esercizi di "mungitura". Naturalmente, questo metodo ha una storia "antica" (leggi "falsa"): il sito racconta di un'antica tecnica araba che si tramanda di padre in figlio. I dettagli promettono di rivelare dopo il trasferimento di denaro. Ma gli esercizi di jelqing richiedono molto tempo, sono 30-60 minuti di trazioni attive quotidiane del pene. E la vera difficoltà sta nel fatto che questi esercizi devono essere eseguiti su un pene non eretto. Quindi, avrai bisogno di autodisciplina, molto tempo libero e una porta con serratura.
  • Un altro modo per ingrandire il pene è indossare un dispositivo speciale sul pene che lo allunga, a volte questo dispositivo deve essere indossato per 8 ore al giorno, con l'aiuto di pesi. "In qualche modo mi hanno inviato questa cosa", condivide O'Leary, "sembrava un dispositivo di tortura medievale". Uno di questi metodi funziona? Boyle dice di no. O'Leary, molto cautamente, dice che è possibile che possano allungare la pelle. Ma senza alcun effetto sulle dimensioni del pene. Inoltre, questi metodi richiedono una diligenza disumana. I rischi includono danni ai tessuti, rottura dei vasi sanguigni e altri problemi. O'Leary ha recentemente visto un paziente che indossava grandi pesi su un pene eretto e lo danneggiava strappando i tessuti. Il risultato è stato un dolore e un intervento chirurgico insopportabili.
  • Compresse, integratori e creme. Assurdità completa. Senza eccezioni. La maggior parte di essi si basa su "yohimba" ("Viagra alle erbe"), ginseng e, naturalmente, erba di capra di montagna. Non è stato registrato un solo caso di ingrandimento del pene con il loro aiuto.

Chirurgia dell'allargamento del pene

A differenza della maggior parte dei metodi di ingrandimento del pene, la chirurgia può essere efficace. Che anche i critici ammettono. Naturalmente, ci sono dei rischi e il risultato potrebbe non essere così impressionante come speri. Uno studio del 2006 pubblicato su European Urology ha rilevato che la lunghezza media che la chirurgia è stata in grado di aggiungere era inferiore a 2, 5 cm Mark P. Solomon, MD, chirurgo plastico, osserva che i risultati sono modesti, ma leggermente migliori rispetto a prima dell'intervento chirurgico.

Ci sono due tipi principali di chirurgia dell'ingrandimento del pene.

  • Allungamento del pene. Il pene è attaccato al bacino da forti corde chiamate legamenti sospensivi. Sono collegati al pene e nascondono parte di esso all'interno del corpo. Il taglio chirurgico di questi legamenti allenta la tensione e, in teoria, diventa visibile una parte maggiore del pene. Potrebbe essere necessario indossare un peso o un dispositivo di trazione ogni giorno per un massimo di sei mesi per prevenire il ricongiungimento dei legamenti.
  • Ispessimento del pene. Inizialmente, la procedura consisteva nel prelevare tessuto adiposo da un'altra parte del corpo e aggiungerlo all'asta del pene, rendendolo più massiccio. Ma non ha portato risultati positivi. I tessuti adiposi erano parzialmente assorbiti e il pene sembrava bitorzoluto. "Questi peni sembravano ciottoli", dice Solomon. Una nuova variante di questa tecnica impianta un allotrapianto, tessuto trapiantato da un organismo geneticamente dissimile utilizzato in molti tipi di chirurgia ricostruttiva. I chirurghi che eseguono tali operazioni, Solomon e Brian J. Rosenthal, MD, un urologo che esercita a Beverly Hills, concordano sul fatto che un allotrapianto dia un risultato migliore e più lungo. Non sappiamo come possa comportarsi il tessuto donatore dopo il trapianto.

Ci sono altri tipi di chirurgia dell'ingrandimento del pene. Per i pazienti in sovrappeso, il tessuto adiposo alla base del pene viene rimosso mediante liposuzione. Alcuni medici eseguono operazioni per aumentare contemporaneamente la lunghezza e lo spessore del pene, altri le eseguono in più fasi.

Mentre il dottor Rosenthal prevede che la chirurgia per l'ingrandimento del pene sarà diffusa quanto l'aumento del seno, il dottor Solomon non è d'accordo. Crede che l'ostacolo principale qui sia il costo dell'operazione. L'intervento di allungamento del pene costa circa 5-10 mila dollari. Mentre l'operazione di addensamento costa dai 5 ai 7mila solo per l'allotrapianto, senza contare il costo dell'operazione stessa. Compreso il lavoro, l'operazione ti costerà più di 20 mila dollari.

Ingrandimento del pene, rischi e complicazioni

Naturalmente, prima di sdraiarsi sul tavolo operatorio, è importante pensare ai possibili rischi. Nessuna organizzazione medica rispettabile raccomanda tali operazioni per uomini con un pene normale. L'American Urology Association sottolinea che tali interventi chirurgici non sono riconosciuti come sicuri o efficaci.

Anche i pochi studi condotti in questo settore sono deludenti. Pertanto, uno studio condotto dall'Associazione europea di urologia, dopo aver studiato chirurgicamente 42 casi di ingrandimento del pene, ha mostrato che solo il 35% dei pazienti era soddisfatto e il 50% ha continuato a cercare ulteriori operazioni di ingrandimento del pene.

"Ho avuto veri incubi", dice O'Leary, descrivendo i momenti in cui ha dovuto correggere le conseguenze di interventi chirurgici falliti. Le complicazioni note includono cicatrici, infezioni, cambiamenti nel normale angolo di erezione, diminuzione della sensibilità e impotenza. In alcuni casi, a seguito di un intervento chirurgico di allungamento del pene, può diventare più corto, a causa del fatto che il tessuto inciso aderirà al pavimento pelvico e la maggior parte del pene sarà all'interno del corpo.

I chirurghi che eseguono le operazioni affermano che le operazioni hanno generalmente successo e i casi di complicanze gravi sono rari. "Ho fatto migliaia di questi interventi chirurgici", dice Rosenthal. "Siamo abbastanza avanzati nel migliorare la tecnica delle operazioni e aiutano i pazienti".

Sono anche stufi delle argomentazioni secondo cui le persone che si sottopongono a tali operazioni hanno maggiori probabilità di essere aiutate da uno psichiatra. L'operazione permette all'uomo di percepirsi meglio, dice. Una donna che vuole allargare il seno, perché nessuno la chiama pazza? Allora qual è la differenza?

O'Leary insiste che c'è una differenza. A differenza degli interventi di aumento del seno, non importa come li trattiamo, ma che sono diventati parte della pratica medica, gli interventi di aumento del pene non lo sono.

"Se esistesse una procedura legale per tali operazioni, non ci sarebbero problemi", continua O'Leary. "Ma non esiste ancora una procedura così approvata che garantisca sicurezza ed efficacia".

Dottore - prescriva un intervento chirurgico per l'ingrandimento del pene!

Se speri ancora di trovare una via legale, non disperare. C'è un metodo di ingrandimento del pene che tutti i medici raccomandano: la perdita di peso. Sì, non sembra serio, ma può aiutare.

"Molti dei miei pazienti che si lamentavano di un pene piccolo erano in sovrappeso", afferma Boyle. I peni di dimensioni normali sembrano più piccoli sullo sfondo di un corpo obeso, nascondendosi nelle pieghe grasse. Pertanto, perdere peso renderà visivamente il pene più lungo e più grande.

Stai attento. La maggior parte dei metodi di ingrandimento del pene sono uno spreco di denaro. La chirurgia è costosa, rischiosa e inesplorata. Con il cancro ha senso parlare di chirurgia sperimentale, ma non è così.

Guardala così: il pene è un organo molto delicato e sensibile. Ed è questo che lo rende così speciale. Vale la pena pensare molto attentamente prima di avventurarsi per aumentarlo. Vale la pena rischiare di trasformare un pene di dimensioni normali che funziona bene in un enorme congegno da film porno che potrebbe smettere di funzionare di conseguenza.